E’ bene far presente che la velocità delle connessioni può essere influenzata e variare per effetto di tanti fattori che incidono sulla qualità della stessa.

  • Fornitura Da parte di HI2 viene costantemente monitorizzata la rete e la sua qualità di distribuzione.
    – Punto punto : la portata reale della connessione è sempre superiore alle necessità del cliente.
    – Report, grafici, test : il carico di lavoro delle macchine viene costantemente monitorato per garantirne l’efficenza.
  • Vado lento? La velocità effettiva della connessione può dipendere da fattori indipendenti dall’operatore quali ad esempio:- La performance del dispositivo utilizzato per la navigazione.
    – Il tempo di risposta del sito web che si interroga.
    – La qualità e potenza del router wi-fi che si utilizza per connettersi alla rete.
    – La presenza di interferente elettromagnetiche esterne e/o interne causate da altri dispositivi in uso.
    – La quantità di dispositivi collegati in navigazione attiva e/o passiva.
    – La presenza di altri router presenti in zona e/o vicinato.
    – Altri dispositivi che funzionano sulle medesime frequenze dei router.
  • Cosa fare? Prima di rivolgersi all’Assistenza, sia essa telefonica o via ticket, vi consigliamo di:- Verificare che il vostro impianto sia funzionante controllando che i cavi siano tutti collegati.
    – Verificare che in caso di presenza di alimentatori di antenna e/o router, questi siano attaccati bene alle prese.
    – Effettuare un controllo della vostra linea seguendo le indicazioni fornite qui di seguito.

COME EFFETTUARE UN CORRETTO TEST DI VELOCITA’ DELLA PROPRIA CONNESSIONE

Il servizio di controllo di test di banda riconosciuto è quello effettuato all’interno della nostra rete con la risorsa messa a disposizione dei clienti HI2.

Prima di effettuare il test occorre disconnettere i vostri dispositivi (cellulari, tablet, decoder, console di gioco e altri apparecchi collegati alla rete Wi-Fi).
– Il test deve essere effettuato da un solo dispositivo collegato alla rete.
– Il dispositivo che effettua il test deve essere preferibilmente connesso a cavo con il router.
– Viene vivamente consigliato di verificare di non avere altre pagine di navigazione aperte o ridotte a icona.

Dove trovo il link al test? Il test di velocità di banda, per i clienti appartenenti alla rete HI2, è a disposizione nella pagina principale del sito. I nostri clienti, all’accesso a questa risorsa web, trovano in homepage una finestra dedicata che porta direttamente al test di banda.

UN PO’ DI TEORIA

Il valore di K (Kilo) puo’ assumere due valori 1024 o 1000 e questo dipende dal contesto in cui lo usiamo. Vale

  • K = 1024: quando si vuol valutare la capacita’ di archiviazione (sia nel caso hard disk, DVD, pen drive o altri dispositivi di archiviazione e dei media)
  • K = 1000: quando si vuol valutare la velocità di trasferimento

Detto questo vediamo come possiamo rendere meno ostica la conversione tra bit e byte.

Tradizionalmente le connessioni internet vengono offerte in Kb (Kilobit) o in Mb (Megabit) mentre i files, ad esempio un film, vengono dimensionati in MB (Megabytes) o GB (Gigabytes).

Un esempio: 1 Kb sono 1000 bit che equivalgono a 125 byte (1000 / 8 —-> 1 byte sono 8 bit)

Per la stessa conversione, una connessione di 7000 Kb/s (Kilobit al secondo) equivale a 875 KB/s (KiloBytes/secondo). Supponendo di dover scaricare un video di 1 GB (GigaBytes), il tempo necessario sara’

1 GB —-> 1.000.000 KB —-> 1.000.000 KB / 875 KB —-> 1.143 secondi —-> 19 minuti